Login Form



Piatti tipici della tradizione romagnola, musica, cordialità e allegria…

I sapori...dal campo alla cucina!

Il profumo e il sapore della tradizione enogastronomica romagnola oggi come allora, rivivono a Castel Raniero in Festa. Grazie alle abili mani delle "azdore", regine incontrastate del gusto di questa festa, dove attraverso un percorso che stimola tutti i sensi si vuole accompagnare il visitatore a risvegliare i ricordi di un tempo che fu.

Il profumo che arrivava, e ancora oggi arriva, dalle cucine dei casolari contadini invade le aie, le strade, i boschetti, s'inoltra tra i filari delle viti, fino ad arrivare al naso sopraffino degli uomini al lavoro nei campi. Scene di vita quotidiana contadina, che rivivono nei giorni di svolgimento de "La Musica nelle Aie" in un contesto "allargato" e con tanti posti a tavola aggiunti per i visitatori di questo speciale week end!

Il gusto di sedersi a tavola per assaporare dei primi appetitosi: tortelli, bigoli e tante altre proposte, i secondi di ampia varietà (castrato, piadine, etc); il tutto ben innaffiato da un vino dal carattere forte come la generosa terra di queste parti.

 

Lo stand gastronomico Il silenzio del momento conviviale è accompagnato dalla musica folk che invita a ballare e ad aprire le porte dell'ospitalità tipica della nostra campagna.

E' bello poter toccare, guardare, ascoltare, vivere ed assaporare la campagna che genera questo turbinio di emozioni!

Scarica QUI il Menù!