Login Form



La musica nelle aie

  • Home
    Home This is where you can find all the blog posts throughout the site.
  • Categories
    Categories Displays a list of categories from this blog.
  • Tags
    Tags Displays a list of tags that have been used in the blog.
  • Bloggers
    Bloggers Search for your favorite blogger from this site.
  • Team Blogs
    Team Blogs Find your favorite team blogs here.
  • Login
    Login Login form

notizie dai nostri partner

Posted by on in Uncategorized
  • Font size: Larger Smaller
  • Hits: 1589
  • 0 Comments
  • Subscribe to this entry
  • Print
MEI - House Concert
Voci per la Libertà - Premio Amnesty International 2016
 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
 
In collaborazione con il MEI
 
GLI HOUSE CONCERT AL FESTIVAL COMUNITÀ EDUCANTE
 
Sabato 9 aprile a Faenza, appello per il recruiting delle case
 
Gli House Concert arrivano anche a Faenza grazie al Mei per il Festival della Comunità Educante che si terrà dal 4 al 10 aprile.
 
Sembra arrivare dal sogno americano, ma la dimensione della musica nello spazio privato di una casa appartiene in realtà da secoli alla tradizione popolare, vanto dei tanti dialetti del Bel Paese.
 
Da anni l’HOUSE CONCERT ammicca alle sue origini d’oltreoceano consapevole della propria radice italiana e propone live di musicisti apprezzati fuori dai luoghi-circuiti dei concerti.
 
Eccoci qui dunque, portatori sani di musica in una sera di primavera in giardino, nell’intimità di un salotto, nello spazio condiviso di un cortile, nella quotidianità di una taverna, nell’atmosfera di una galleria d’arte, in luoghi di “altro fare”.
 
Se avete fatto la passeggiata di Castel Raniero in occasione della "Musica nelle Aie" capirete perfettamente di cosa stiamo parlando.
 
E lì dove portiamo musica raccogliamo una piccola comunità emozionale creando un luogo nuovo, HOUSE CONCERT. 
 
Perché è così che ci piace definirci: creatori di luoghi di senso per l’arte e l’incontro.
 
HOUSE CONCERT dunque sarà la tua casa, il tuo giardino, il tuo spazio. Noi portiamo la musica, l’arte, la letteratura...
 
Il tutto in una dimensione che è casa per un’esperienza e un evento irripetibili, un vero e proprio concerto live unplugged che porta con sé un legame intimo ed unico tra pubblico e artista.
 
A poter ospitare House Concert sono tutte le famiglie faentine che decidono di aprire le loro porte ai musicisti e al contempo ad amici e vicini, credendo nel valore educativo della musica e delle relazioni.
 
Per questo stiamo cercando famiglie disponibili ad accogliere nella data di sabato 9 aprile -durante il Festival della Comunità Educante- artisti accreditati da tutta Italia, offrendo loro semplicemente ospitalità (vitto e alloggio per una notte) per un’esperienza indimenticabile!
 
Se sei interessato raccontaci chi sei, dove abiti e che spazio hai per ospitare gli artisti a cena e in un posto letto...
 
Scrivi a:
 
Giordano Sangiorgi
 
Coordinatore del MEI
 
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Siti: www.meiweb.it
 
 
 
Contatti Organizzazione Festival Comunita’ Educante di Faenza
 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e http://www.festivalcomunitaeducante.it
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
AAA Cercasi Premio Amnesty International 2016
 
 
 
S’è chiuso da pochi giorni il 2015, anno nel quale sono state pubblicate moltissime canzoni. Noi, di questo lungo elenco, ne cerchiamo alcune in modo lucido e mirato; ci dareste una mano? L’identikit della nostra è data da tre rigidi parametri:
 
1) edita nel periodo tra il 1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2015
2) composta/interpretata da un big della canzone italiana
3) riguardante i diritti umani; su un tema, quindi, legato alla Dichiarazione universale dei diritti umani 
 
Ah, sì… devono essere anche belle!
Tutte le vostre idee saranno prese in considerazione e analizzate da uno staff composto da personale di Amnesty International Italia e Voci per la Libertà, che ne selezionerà solo 10, le più centrate e convincenti. Le nomination verranno quindi sottoposte ad una giuria di importanti addetti ai lavori (direttori di testate specializzate, giornalisti, conduttori radiofonici e televisivi, docenti universitari, referenti di Amnesty International Italia e di Voci per la Libertà), che eleggerà tra le candidate il Premio Amnesty International Italia 2016.
 
Ci date una mano a scovare il Premio Amnesty International Italia 2016? Scrivete le vostre proposte a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 30 gennaio 2016!
 
 
 
L’ALBO D’ORO DEL PREMIO AMNESTY INTERNATIONAL ITALIA:
 
2003 “Il mio nemico” di Daniele Silvestri
2004 “Pane e coraggio” di Ivano Fossati
2005  “Ebano” dei Modena City Ramblers
2006 “Rwanda” di Paola Turci
2007 “Occhiali Rotti” di Samuele Bersani
2008 “Canenero” dei Subsonica
2009 “Lettere di soldati” di Vinicio Capossela
2010 “Mio zio” di Carmen Consoli
2011 “Genova Brucia” di Simone Cristicchi
2012 “Non è un film” di Frankie Hi-Nrg MC e Fiorella Mannoia
2013 “Gerardo nuvola 'e Povere” di Enzo Avitabile e Francesco Guccini
2014 “Atto di forza” di Francesco e Max Gazzè
2015 “Scendi giù” di Alessandro Mannarino
2o16  !?
 
Una iniziativa di:
Associazione Culturale Voci per la Libertà, Amnesty International Italia, Pro Loco Rosolina, Comune di Rosolina, Provincia di Rovigo, Ente Parco Delta, Regione Veneto
 
 
 
 
 
 
 

La Musica nelle Aie

organizzazione a cura di: APS “Castel Raniero”

http://www.musicanelleaie.it

http://www.facebook.com/pages/La-Musica-nelle-Aie/113040292071147

http://twitter.com/#!/musicanelleaie

http://www.youtube.com/user/LaMusicaNelleAie#p/a

 

 

 

La Musica nelle Aie - Castel Raniero in Festa

5- 6 - 7 - 8 maggio 2016

Castel Raniero - Faenza

 
 
Legge n. 196/2003 e successive integrazioni -Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali: gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio sono i mittenti di messaggi a noi pervenuti oppure provengono da richieste d’iscrizione pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. Nella eventualità che questa e-mail vi fosse giunta per errore, o per qualsiasi altra ragione desideraste non usufruire più di questo servizio, inviateci una e-mail con oggetto “cancella”.
 
 
 
 
 
 
 
 
0

Comments

  • No comments made yet. Be the first to submit a comment

Leave your comment

Guest
Guest Sabato, 19 Ottobre 2019