Login Form



La musica nelle aie

  • Home
    Home This is where you can find all the blog posts throughout the site.
  • Categories
    Categories Displays a list of categories from this blog.
  • Tags
    Tags Displays a list of tags that have been used in the blog.
  • Bloggers
    Bloggers Search for your favorite blogger from this site.
  • Team Blogs
    Team Blogs Find your favorite team blogs here.
  • Login
    Login Login form
Recent blog posts

Posted by on in Aggiornamenti
  comunicato con preghiera di pubblicazione e diffusione


testatasito





ECCO LE AIE!
Le colline di Castel Raniero si apprestano ad accogliervi per un fine settimana pieno di musica, buon cibo, ottimo vino, balli, sport, natura, cultura e tanto altro.

Ce n'è per tutti!

La Musica nelle Aie – Castel Raniero in Festa
9 – 10 – 11 – 12 maggio 2013
Castel Raniero – Faenza


IL PROGRAMMA COMPLETO


GIOVEDì 9 MAGGIO


Ore 19.30 - APERTURA STAND GASTRONOMICO
Presso il Campo Sportivo di Castel Raniero   


SERATA DEL BALLO TRADIZIONALE  
Ore 20.30 - L'UVA GRISA
Balli tradizionali romagnoli

Ore 22 - CAPA CUPA
Balli tradizionali del Sud Italia
(Pizzica e Taranta)

VENERDì 10 MAGGIO


Ore 12 - PRANZO AZIENDALE SU PRENOTAZIONE  
Presso Stand Gastronomico (menù fisso)
Prenotazioni entro lunedì 6 maggio - (Angela - 338.2409757)

Ore 17 - VILLA ORESTINA _ Incontro letterario (Carta Bianca ed.)
SULLE ORME DI ALFREDO PANZINI (150° anni dalla nascita)
Viaggio in Emilia-Romagna
relatore Stefano Piastra
geografo della Fuden University (Shanghai) e dell'Università di Bologna
Letture e intermezzi musicali (per info: 340.2900564)

Ore 19 - APERTURA STAND GASTRONOMICO
Presso il Campo Sportivo di Castel Raniero

Ore 20 - LA MUSICA POPOLARE
interpretata dalla Scuola Media Europa di Faenza
diretti dal M° Zauli

Ore 21 - DANIELE RONDA E FOLKLUB
IN CONCERTO



SABATO 11 MAGGIO


Da CASTEL RANIERO al PARCO CARNE'
Escursione guidata in mountain bike
su sentieri, carraie e strade di campagna
Ritrovo ore 8.30 - Partenza ore 9
L'escursione sarà guidata dal gruppo TRIAL BIKE di Lugo
Per info: direttivo@trialbike-lugo o 348.1162759
L'organizzazione declina ogni responsabilità per danni a cose e/o persone
durante l'escursione. I partecipanti possono prenotare il pranzo a menù fisso
al momento della partenza presso lo stand gastronomico al Campo Sportivo

Ore 10 - INIZIO RADUNO VESPA
A cura del Vespa Club Faenza
Ritrovo presso il Campo Sportivo
Percorsi tra le Aie e attività fino alle ore 20
Per info: 342.0006060

Ore 10.30 - VILLA ORESTINA _ Inaugurazione mostra
"BURATTINI NELLE AIE"
Burattini, baracche, copioni, oggetti di scena e della tradizione popolare emiliano-romagnola
A cura di Arrivano dal Mare! Centro Teatro di Figura
con la collaborazione del settimanale faentino IL PICCOLO
Incontro con Sergio Diotti e Stefano Giunchi:
"Balli e balletti, musica popolare e burattini"

Ore 12.30 - PRANZO SU PRENOTAZIONE
Presso Stand Gastronomico - Menù fisso
Gradita la prenotazione entro venerdì 10 (Angela 338.2409757)


Ore 15 - VILLA ORESTINA_Presentazione del cd
"LA MUSICA NELLE AIE 2013" - Ed. Galletti-Boston


Ore 15.30 - VILLA ORESTINA_Convegno sul tema
"RADIO AIE: la musica locale dalle aie alle web radio"
Testimonianze di conduttori storici di Radio 2001 Romagna,
Radio base e delle radio di oggi. Moderatore:
Federico Savini
In collaborazione con
SETTE SERE settimanale d'informazione locale


Ore 15.30 - VISITA GUIDATA A PIEDI AI BOSCHETTI
E ALLE PECULIARITA' BOTANICHE DI CASTEL RANIERO

A cura delle Associazioni PANGEA e GEV Faenza
Ritrovo presso il Campo Sportivo


Ore 16.30 - Partenza
36° CLASSICISSIMA DI CASTEL RANIERO
Gara podistica non competitiva di 11 km
"13° Memorial Cristiano e Chiara Marini"
Lungo il percorso forniti stand gastronomici


Ore 18.30 - APERITIVO ROMAGNOLO TRA LE VIGNE...
Vieni a scoprire i tesori nascosti delle nostre colline.
L'aroma del vino accompagnato da prodotti tipici romagnoli, allietati dalla musica del Duo Trabadel.
Per info: Enrico 348.3542289

Ore 19 - APERTURA DELLO STAND GASTRONOMICO
Presso il Campo Sportivo di Castel Raniero


Ore 20 - MALGHESETTI
IN CONCERTO


Ore 22 - GINEVRA DI MARCO
In "Donna Ginevra e le stazioni lunari"

DOMENICA 12 MAGGIO


Ore 9.30 - VILLA ORESTINA _ Apertura mostra
"BURATTINI NELLE AIE"
Burattini, baracche, copioni, oggetti di scena e della tradizione popolare emiliano-romagnola
A cura di: Arrivano dal Mare! Centro Teatro di Figura


Ore 10

SANTA MESSA

Presso la chiesa di Castel Raniero
Accanto al Campo sportivo

Ore10.30

VISITA GUIDATA A PIEDI AI BOSCHETTI
E ALLE PECULIARITA' BOTANICHE
DI CASTEL RANIERO

A cura delle Associazioni PANGEA e GEV Faenza
Ritrovo presso il Campo Sportivo

 

DALLE ORE 13.30 ALLE ORE 18.30
CHIUSURA AD AUTO E MOTO DEL PERCORSO 'MUSICA NELLE AIE'
Servizio navetta gratuito dal parcheggio Pala Cattani di Faenza
Ingresso al percorso 1 Euro
Il ricavato sarà interamente devoluto per le attività benefiche della Parrocchia


Ore 14 - LA MUSICA NELLE AIE - CASTEL RANIERO FOLK FESTIVAL
20 gruppi di musica folk provenienti da tutta Italia si esibiscono nelle aie, sui campi, sulla strada.
Lungo il percorso per tutta la giornata: stand gastronomici con specialità romagnole.
Presso Villa Orestina 'Punto Slow Food' a cura dell'Associazione 'Il lavoro dei contadini'
Presso Villa Agnesina: animazione per i bambini

Ore 18.30 - APERTURA DELLO STAND GASTRONOMICO
Presso il Campo Sportivo di Castel Raniero


Ore 19 - ZAMPANO'
IN CONCERTO

Ore 20 - PROCLAMAZIONE DEI VINCITORI DI 'LA MUSICA NELLE AIE 2013'
PREMIO MUSICA NELLE AIE 2013
PREMIO DELLA CRITICA
PREMIO DEL PUBBLICO

Ore 21 - LAME A FOGLIA D'OLTREMARE
IN CONCERTO
Vincitori di tutti i premi di Musica nelle Aie 2012




siamo qui e vi aspettiamo!

La Musica nelle Aie - logofirmamail





Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
www.musicanelleaie.it
http://lamusicanelleaie.wordpress.com
www.facebook.com/pages/La-Musica-nelle-Aie/113040292071147
http://twitter.com/#!/musicanelleaie
www.youtube.com/user/LaMusicaNelleAie#p/a



La Musica nelle Aie – Castel Raniero in Festa
9 – 10 – 11 – 12 maggio 2013
Castel Raniero – Faenza
 



In collaborazione con:
Comune di Faenza, Provincia di Ravenna, Regione Emilia Romagna, GEV Faenza, MEI, Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, Voci per la Libertà , Imola in Musica, Il Lavoro dei Contadini, Radio Emilia Romagna, Radio Web Sonora, SaltinAria, laScena, Galletti-Boston, SlowFood

Legge n. 196/2003 e successive integrazioni -Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali: gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio sono i mittenti di messaggi a noi pervenuti oppure provengono da richieste d’iscrizione pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. Nella eventualità che questa e-mail vi fosse giunta per errore, o per qualsiasi altra ragione desideraste non usufruire più di questo servizio, inviateci una e-mail con oggetto “cancella”.






Hits: 1133
0

Posted by on in Aggiornamenti

  comunicato con preghiera di pubblicazione e diffusione



 

testatasito



RADIO BAGARETA


La Musica nelle Aie su Radio Web Sonora



La Musica nelle Aie – Castel Raniero Folk Festival” alla radio e precisamente su ‘Radio Bagareta’, il programma creato dagli organizzatori della manifestazione in collaborazione con Radio Web Sonora che anticipa, racconta e promuove l’edizione 2013 dell’evento che ogni anno, nel secondo week end di maggio anima le colline faentine di Castel Raniero.


Radio Bagareta è tutto un programma già nel titolo! Infatti, proprio l’intitolazione vuole essere un omaggio al noto violinista faentino, Giacomo Donati meglio conosciuto come Bagareta, definito l’ultimo musicista delle aie romagnole.


Radio Bagareta sarà trasmesso sulle web frequenze di Radio Web Sonora, due volte a settimana il mercoledì e sabato sera alle ore 20, a partire da mercoledì 10 aprile.


Il programma accompagnerà gli ascoltatori di Radio Sonora e tutti coloro che vorranno saperne un po’ di più de “La Musica nelle Aie – Castel Raniero Folk Festival” nell’ultimo mese di preparativi all’evento.


La programmazione di Radio Bagareta è solo su www.radiosonora.it



. 1ª PUNTATA: MUSICA BALLO, TRADIZIONE E CANTO


Mercoledì 10 aprile ore 20 (in streaming)


Sabato 13 aprile ore 20 (in replica)


Podcast mp3 disponibile gratuitamente da lunedì 15 aprile



. 2ª PUNTATA: AMBIENTE E SPORT


Mercoledì 17 aprile ore 20 (in streaming)


Sabato 20 aprile ore 20 (in replica)


Podcast mp3 disponibile gratuitamente da lunedì 22 aprile



. 3ª PUNTATA: ENOGASTRONOMIA, CULTURA E TERRITORIO


Mercoledì 24 aprile ore 20 (in streaming)


Sabato 27 aprile ore 20 (in replica)


Podcast mp3 disponibile gratuitamente da lunedì 29 aprile



. 4ª PUNTATA: IL CONCORSO E I GRUPPI IN GARA


Mercoledì 1° maggio ore 20 (in streaming)


Sabato 4 maggio ore 20 (in replica)


Podcast mp3 disponibile gratuitamente da lunedì 6 maggio



Podcast scaricabili alle date indicate dal link :


http://www.radiosonora.it/it/programmi/282-radio-bagareta#.UWMq9xmEI7A





siamo qui e vi aspettiamo!


La Musica nelle Aie - logofirmamail



Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.musicanelleaie.it
http://lamusicanelleaie.wordpress.com
www.facebook.com/pages/La-Musica-nelle-Aie/113040292071147
http://twitter.com/#!/musicanelleaie
www.youtube.com/user/LaMusicaNelleAie#p/a



 


La Musica nelle Aie – Castel Raniero in Festa
9 – 10 – 11 – 12 maggio 2013
Castel Raniero – Faenza



In collaborazione con:
Comune di Faenza, Provincia di Ravenna, Regione Emilia Romagna, GEV Faenza, MEI, Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, Voci per la Libertà , Imola in Musica, Il Lavoro dei Contadini, Radio Emilia Romagna, Radio Web Sonora, SaltinAria, laScena, Galletti-Boston, SlowFood









Hits: 947
0

Posted by on in Aggiornamenti

testatasito


"VENTI DI FOLK" A CASTEL RANIERO


I gruppi selezionati per il concorso “Musica nelle Aie 2013”


Le previsioni per domenica 12 maggio annunciano che sulle colline di Castel Raniero (Faenza – RA) soffieranno “venti di folk”, che giungeranno da ogni parte.


Il consiglio che vi diamo è quello di essere leggeri e di farvi trasportare!


Ed ecco qua i “venti di folk”, ovvero i 20 partecipanti al concorso musicale “La Musica nelle Aie 2013”:


Abacà (Bergamo BG)


Alarc’h (Forlì FC)


Ande, Cante e Bali (Rovigo RO)


Etnoritmo (Milano MI)


Krasì (Modena MO)


La Banda De Grel (Faenza RA)


Le Mosche (Bologna BO)


Le Piment Trio (San Pietro in Casale BO)


Les Touches Louches (Bologna BO)


Luna e un quarto (Muzzana del Turgnano UD)


Marcabru (Forlimpopoli FC)


Marmaja (Rovigo RO)


Orchestra La Rumorosa (Nonantola MO)


Orchestrona SMP Forlimpopoli (Forlimpopoli FC)


Piccola Banda Brigante (Cesena FC)


Portofado (Bologna BO)


Quei de Rsciugni (Rossiglione GE)


Taverna De Rodas (Medicina BO)


Tizio Bononcini (Bologna BO)


Vladimiro Cantaluppi – l'albero dei canti (Bologna BO)


Vi ricordiamo che suoneranno nel pomeriggio di domenica 12 maggio, ognuno nella postazione assegnata lungo il percorso ad anello di 5 chilometri ormai consacrato a questa splendida manifestazione e lo faranno quasi ininterrottamente per 4 ore, dalle ore 14,30 alle ore 18,30.


Al termine verranno assegnati:


Il Premio del Pubblico


Il Premio della Critica


Il Premio Musica nelle Aie


(quest'ultimo assegnato al gruppo che saprà soddisfare meglio degli altri sia il pubblico presente che la giuria di esperti).


siamo qui e vi aspettiamo!

La Musica nelle Aie - logofirmamail


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.musicanelleaie.it
http://lamusicanelleaie.wordpress.com
www.facebook.com/pages/La-Musica-nelle-Aie/113040292071147
http://twitter.com/#!/musicanelleaie
www.youtube.com/user/LaMusicaNelleAie#p/a



 


La Musica nelle Aie – Castel Raniero in Festa
9 – 10 – 11 – 12 maggio 2013
Castel Raniero – Faenza


In collaborazione con:
Comune di Faenza, Provincia di Ravenna, Regione Emilia Romagna, GEV Faenza, MEI, Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, Voci per la Libertà , Imola in Musica, Il Lavoro dei Contadini, Radio Emilia Romagna, Radio Web Sonora, SaltinAria, laScena, Galletti-Boston, SlowFood


 












































































































 
























































































































































































































































































































































Hits: 1005
0

Posted by on in Aggiornamenti

testatasito



SIAMO QUI CON I NOSTRI FIORI DI MAGGIO


 

Avevamo promesso “un cammino fatto a piccoli passi, con ponderata moderazione come si conviene di questi tempi …ma soprattutto fatto “alla nostra maniera”,
ecco, abbiamo deciso di non fare 3 giorni di festa bensì 4.


Quest'anno, infatti, anticipiamo l’inizio della festa già a giovedì 9 con una serata tutta dedicata al ballo, quello folk, quello che ci piace tanto.
A darci una mano quelli di
FERMENTO ETNICO insieme ai gruppi UVA GRISA e CAPA CUPA rispettivamente per i balli di tradizione romagnola e per i balli del sud Italia.


Venerdì 10, dopo l'ormai tradizionale animazione offerta dai ragazzi delle scuole medie, sarà ospite di Castel Raniero DANIELE RONDA E FOLKCLUB, uno dei nomi nuovi e importanti della scena folk italiana.


Sabato 11 verranno a trovarci i nostri amici MALGHESETTI che ci faranno ascoltare i brani del loro ultimo disco.
Poi salirà sul palco una voce che probabilmente avrete già sentito da qualche parte ...
GINEVRA DI MARCO!


Domenica 12 con un simbolico passaggio dello scettro ai freschi vincitori di Musica nelle Aie 2013, chiuderanno le danze coloro che hanno sbaragliato tutti lo scorso anno ...LAME A FOGLIA D'OLTREMARE.


In attesa di definire tutto il programma con le varie iniziative collaterali e di comunicare i 20 gruppi partecipanti al concorso musicale di domenica 12 maggio, ve lo diciamo un'altra volta



Siamo qui e vi aspettiamo!




La Musica nelle Aie - logofirmamail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
www.musicanelleaie.it
http://lamusicanelleaie.wordpress.com
www.facebook.com/pages/La-Musica-nelle-Aie/113040292071147
http://twitter.com/#!/musicanelleaie
www.youtube.com/user/LaMusicaNelleAie#p/a



La Musica nelle Aie – Castel Raniero in Festa
9 – 10 – 11 – 12 maggio 2013
Castel Raniero – Faenza
 

 
In collaborazione con:
Comune di Faenza, Provincia di Ravenna, Regione Emilia Romagna, GEV Faenza, MEI, Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, Voci per la Libertà , Imola in Musica, Il Lavoro dei Contadini, Radio Emilia Romagna, Radio Web Sonora, SaltinAria, laScena, Galletti-Boston, SlowFood

Hits: 2281
0

Posted by on in Aggiornamenti
Amnesty International

e

Voci per la Libertà 

annunciano i

10 candidati al Premio per la migliore canzone sui diritti umani 

e posticipano la chiusura del Premio Web per emergenti al 23 marzo 2013

 

 


Amnesty International Italia e Voci per la Libertà hanno selezionato, tra tutti quelli pubblicati nel 2012 dai big della canzone italiana, i 10 brani ritenuti più efficaci a sensibilizzare sui 30 articoli della Dichiarazione universale dei diritti umani, adottata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1948 e ancora oggi in gran parte disattesa.


Questi i 10 brani candidati al Premio Amnesty Italia:


 


1) Enzo Avitabile e Francesco Guccini “Gerardo nuvola 'e povere” dall’album “Black tarantella”

2) Eros Ramazzotti  “Io sono te” dall’album “Noi”

3) LitfibaAnarcoide” dall’album “Grande nazione”

4) Mariella NavaIn nome di ogni donna” dall’album “Tempo mosso”

5) Marina Rei  “Qui è dentro” dall’album “La conseguenza naturale dell'errore”

6) Nobraino “Il mangiabandiere” dall’album “Disco d’oro”

7) Paola Turci “Figlio del mondo” dall’album “Le storie degli altri”

8) Piotta “Metto in discussione” dall’album “Odio gli indifferenti”

9) Radiodervish  “In fondo ai tuoi occhi” dall’album “Dal pesce alla luna”
10) Teatro degli Orrori feat Caparezza  “Cuore d’oceano” dall’album “Il  Mondo Nuovo”


A selezionare la canzone vincitrice sarà una giuria di tutto rispetto, formata da tecnici e intenditori provenienti dalle maggiori testate giornalistiche e dai media più seguiti in ambito locale e nazionale, oltre che da rappresentanti di Amnesty International Italia e di Voci per la Libertà:

Giò Alajmo (Il Gazzettino), Luca Barbieri (Corriere del Veneto), Alessandro Besselva Averame (Il Mucchio), Francesca Cheyenne (RTL 102.5), Gianmaurizio Foderaro (Radio 1), Giorgio Galleano (Rai 3), Federico Guglielmi (Il Mucchio, Audioreview), Michele Lionello (Voci per la Libertà), Enrico Maria Magli (Radio 1, Deejay TV), Carlo Mandelli (AnsaIl Giorno), Riccardo Noury (Amnesty International), Andrea Riscassi (Tgr, Annaviva), Alessandra Sacchetta (RaiNews), Giordano Sangiorgi (Meeting degli Indipendenti), Renzo Stefanel (Rockit), Giulia Caterina Trucano (Rolling Stone), Christine Weise (Amnesty International) e Savino Zaba (Rai 1, Radio 2).


Il brano vincitore verrà premiato domenica 21 luglio nel corso della XVI edizione di Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty (18-21 luglio 2012) che si terrà per la seconda volta a Rosolina Mare, piacevolissima località marina nella quale ci sono strutture ospitali adatte al relax e all'intrattenimento. Sarà dalla cittadina polesana, terra più giovane d’Italia, che si alzerà nuovamente il canto dei diritti umani!




Prolungati fino al 23 marzo i tempi per aderire al Premio Web, riconoscimento istituito nell'ambito del Premio Amnesty Italia Emergenti 2013, filone del concorso che riguarda artisti non ancora noti, anche con contratto discografico, che abbiano un brano ispirato ad uno o più dei trenta articoli della Dichiarazioni universale dei diritti umani. La scadenza del bando del Premio Amnesty Emergenti rimane invece fissata per il 13 aprile 2013; tutti i dettagli su http://www.vociperlaliberta.it/index.php?option=com_content&view=category&id=13&Itemid=16


Ricordiamo l'ulteriore vetrina della quale quest'anno gode per la prima volta il Premio Web grazie all'accordo stretto con Il Meeting delle etichette indipendenti, che fornirà un pacchetto di servizi promozionale al più votato sul sito www.vociperlaliberta.it che così accederà direttamente alla fase live dal 18 al 21 luglio 2013 a Rosolina Mare (Rovigo) e avrà maggiore visibilità grazie al lavoro fornito dal Mei.


 

 

 

Hits: 971
0

Posted by on in Aggiornamenti
Da martedì 26 febbraio a domenica 3 marzo: per custodire un rito, un dono, una tradizione. Apertura a Villa Corte di Brisighella
Grandi falò in Romagna attorno ai quali si svolgeranno oltre 40iniziative e incontri sulla tradizione e la cultura contadina romagnola, fra balli, spettacoli, mostre mentre sarà possibile degustare vini e cibi tipici dell' enogastronomia locale. Ad animare le serate ci saranno scrittori, cuochi, sommelier, maestri artigiani, cantastorie, antropologi.

La grande apertura è quella di martedì 26 febbraio a partire dalle ore 16 fino a sera inoltrata. Scenografia suggestiva dell'evento d'inaugurazione sarà Villa Corte di Brisighella dove verrà aperta una parentesi dedicata alla solidarietà. Durante la serata verrà richiamata l'attenzione, a quasi un anno dal sisma, sul territorio emiliano sconvolto dal terremoto, presentando i ristoranti e le botteghe storiche che operano in quelle zone.
Non a caso ospiti di eccezione saranno gli chef dell'osteria "La Lanterna di Diogene" di Bomporto (Modena), realtà gestita dai ragazzi della Cooperativa sociale "Lanterna di Diogene" che si occupa di giovani con differenti abilità, e i produttori aderenti all'iniziativa "Ristoranti Aperti". Un'iniziativa, quest'ultima, promossa da "CheftoChef emiliaromagnacuochi" che sensibilizzeranno ed inviteranno i partecipati a recarsi a mangiare o a comprare prodotti nelle zone terremotate.
Programma della serata di apertura:
Ore 16: Accoglienza e merenda
laboratorio di educazione alimentare condotto da Daniele De Leo
visita guidata alla mostra "Lunario e Sapori delle Romagne" e alla villa, sarà presente l'artista Egidio Miserocchi autore dei dipinti eseguiti con tecnica ad "encausto"
a seguire
il "fulesta" raccontastorie Sergio Diotti che reciterà favole per bambini;
i musicisti Roberto Bartoli e Paola Sabbatani che canteranno attorno al fuoco.
"A l'Infèran", la vera storia della Divina Commedia dove si dimostra che l'originale del poema è stato composto in dialetto romagnolo con Giuseppe Bellosi
Ore 20: cena Emozioni e Sapori dell'Emilia Romagna...
il cibo che ci unisce... il cibo che ci divide... il cibo che ci consola... le arzdore dell'associazione il Lavoro dei Contadini e chef Giovanni Cuocci della Lanterna di Diogene di Bomporto Modena, area colpita dal sisma, cucineranno insieme i sapori della tradizione emiliano-romagnola.
L'edizione 2013 dei "Lòm a Merz" vede, tra gli altri, la partecipazione delle condotte di Ravenna, Godo e Faenza di Slow Food Emilia Romagna.
Programma completo della manifestazione su http://www.illavorodeicontadini.org
Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 331.4428484.
Le "focarine" di Lòm a Mèrz saranno presenti nei campi vicino alle case nel circondario dei comuni di: Bagnacavallo, Brisighella, Casola Valsenio, Faenza, Imola, Modigliana, Ravenna (Gambellara, Ragone, San Pietro in Campiano, Sant'Alberto, Savarna), Riolo Terme, Russi.
Hits: 914
0

Voci per la Libertà
e
Meeting delle Etichette Indipendenti


assieme per sostenere il
Premio Amnesty Italia Emergenti 2013
@
Rosolina Mare
18 -21 luglio 2013
Dalla terra più giovane d’Italia si alzerà il canto dei diritti umani!


 

Voci per la Libertà, manifestazione promossa da Amnesty International Sezione Italiana, ricorda a tutti gli emergenti, che desiderano partecipare al Premio Amnesty Italia Emergenti con un brano proprio a supporto dei diritti umani, che il bando rimarrà aperto fino al 13 aprile 2013 (http://www.vociperlaliberta.it/index.php?option=com_content&view=category&id=13&Itemid=16).

Per chi regolarizza l'iscrizione entro e non oltre il 2 marzo, aderendo automaticamente al Premio Web, c'è l'opportunità di usufruire di un'ulteriore vetrina grazie all'accordo che Voci per la Libertà ha stretto con il Meeting delle Etichette indipendenti: gli artisti, quindi, saranno presenti sul sito ufficiale del festival con la canzone in concorso, potranno essere votati dalla giuria del web e, se vincitori, accederanno direttamente alla fase live dal 18 al 21 luglio 2013 a Rosolina Mare (Rovigo) e avranno a propria disposizione un pacchetto di servizi promozionali forniti dal MEI.

La partnership tra Voci per la Libertà ed il MEI prevede, inoltre, una forte collaborazione a livello mediatico per quanto riguarda le tappe più importanti che scandiscono il percorso della rassegna polesana e la produzione della compliation relativa all'edizione 2012, la cui pubblicazione è ormai imminente.

Il Meeting delle Etichette Indipendenti (in sigla, MEI) è una manifestazione, giunta alla sedicesima edizione, che si svolge ogni anno nell'ultimo fine settimana di novembre e che raduna le principali produzioni discografiche indipendenti italiane. Durante la manifestazione vengono assegnati il "Premio Italiano per la Musica Indipendente" (PIMI) che incorona il miglior album indipendente dell'anno e le personalità di spicco della scena musicale indipendente italiana ed il "Premio Italiano Videoclip Indipendente" (PIVI). www.meiweb.it

Premio Amnesty Italia Emergenti 2013:
Al via il concorso per trovare i nove emergenti - band o solisti - che saliranno sul palco per le semifinali e finali tra il 18 e il 21 luglio assieme ad headliner italiani di fama nazionale davanti alla grande folla dell'estate Polesana.
Possono partecipare tutti i gruppi esordienti, anche con contratto discografico, che abbiamo un brano ispirato ad uno o più dei trenta articoli della Dichiarazioni universale dei diritti umani. Il documento riconosce a ogni persona i diritti inalienabili come la libertà di movimento, di pensiero, di culto, di opinione, di associazione ed espressione e garantisce il lavoro, la salute, l'istruzione, la sicurezza individuale e l'uguaglianza davanti alla legge.
I nove semifinalisti del Premio Amnesty Italia Emergenti, otto scelti dalla giuria Voci della Libertà ed il vincitore del Premio Web votato sul sito www.vociperlaliberta.it, ed il Premio Amnesty Italia, dedicato ai big, saliranno dal 18 al 21 luglio sull'importante palco di Voci per la Libertà per una festa di musica e diritti in grado di incantare e far ballare Rosolina Mare e l'Italia tutta.

 

------
Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty

Una iniziativa di:
Associazione Culturale Voci per la Libertà, Amnesty International Sezione Italiana, Pro Loco Rosolina, Comune di Rosolina, Provincia di Rovigo, Regione del Veneto.

Con il supporto di:
Mei, Audiocoop, Rete dei Festival, Glitter & Soul, Federazione Italiana Organizzazione Festival d'Autore, AS2, Centro Servizi Volontariato Rovigo, Delta Blues, Musica nelle aie, Neverlab, Festival della Cicala

Media Partner
:
La Voce di Rovigo, ViaVaiNet, Delta Radio, What's Up, Freak Out, Sound & Vision Magazine, Freequency, Jam, Il Mucchio, LaScena, RadioRock.to, SBNGS

 
POLESINE
Terra di paesaggi sognanti, la provincia di Rovigo - il Polesine - è tutta da scoprire: un territorio dove, ad una natura sorprendente, si unisce una ricchezza culturale che si propone all'ospite nelle città, nei borghi, nei musei, ma anche nelle tradizioni, nella gastronomia, nel calore della gente che vi abita. E' il luogo ideale dove trascorrere una vacanza o una gita in tranquillità: lo scorrere dei fiumi, le strade arginali panoramiche che si innalzano sopra la campagna e il Delta del Po, suggeriscono immediatamente quale sia il modo migliore per muoversi in questo territorio - con lentezza.
 www.polesineterratraduefiumi.it

ROSOLINA MARE
Rosolina Mare è la perla del Parco del Delta del Po, una penisola lunga circa 8 km circondata dall'acqua delle valli e del mare Adriatico, in gran parte coperta da una fitta e rigogliosa pineta. L'acqua del suo mare invita a lunghi e piacevoli bagni, mentre la spiaggia, famosa per la sua ampiezza, è un'immensa distesa di sabbia finissima e dorata, straordinariamente pulita (premiata nel 2011 con 3 vele da parte di Legambiente e Touring club su Guida Blu). La località̀ è dotata di numerose strutture ricettive e attività̀ commerciali che soddisfano le varie esigenze del turista, come alberghi, campeggi, villaggi turistici, appartamenti, complessi di piscine, campi da tennis, attracco turistico, negozi e ristoranti di ogni tipo. 
www.rosolinamarelido.it

 

 

Ass Culturale Voci per la Libertà
www.vociperlaliberta.it
www.facebook.com/vocixlaliberta
E.mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel/fax 0425.405562

DIREZIONE ARTISTICA: Michele Lionello
Mobile: +39.339.6322874 – E.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UFFICIO STAMPA E PROMOZIONE: Glitter&Soul
www.glitterandsoul.com
E mail e Skype:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Mobile: +39.349.5520417

UFFICIO STAMPA AMNESTY INTERNATIONAL
Tel. 06/4490224 – +39.348.6974361
www.amnesty.it
E.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Hits: 1160
0

Posted by on in Aggiornamenti
 

la Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli 

organizza:

JOEL FAVREAU canta: SALUT BRASSENS


Sabato 9 Febbraio 2013


Sala Aramini – Via Ghinozzi, 3 – Forlimpopoli


Ore 21,00


 

Ha diviso il palco e lo studio di registrazione con tutti i più grandi nomi della grande stagione della canzone francese fra i quali Cabrel, Souchon, Renaud, Le Forestier, Balasko Romanelli, Galliano, Higelin, Duteil e, soprattutto, Moustaki e George Brassens.

Proprio con George Brassens, il grande cantautore francese ispiratore dello stile del nostro Fabrizio De Andrè, ha instaurato il rapporto più stretto accompagnandolo sui palchi di tutto il mondo per ben 12 anni e firmando, assieme a lui, alcune delle pagine più belle del suo percorso compositivo.

Chitarrista di grande qualità e sensibilità, attento alle influenze delle musiche del mondo, in questo spettacolo suona e canta mirabilmente riproponendo le più belle canzoni del Maestro della canzone francese. Fra queste potrete ritrovare anche la versione originale de “Il Gorilla”, scritta da Brassens e riproposta, nella sua versione italiana, proprio da De Andrè.

"Salut Brassens" ha già conosciuto il “tutto esaurito” fra l'altro, nei Théâtres de la Mainate à Parigi (repliche prolungate di 3 settimane), di Vesoul (800 posti, di Chelles (+700 posti), al Moulin du Roc, à Niort (930 posti) Rose Hill (Ile Maurice), a Madrid, ed in Germania, Svizzera, Beyrouth, La Havane, Santiago de Cuba, Agadir, Nouméa …
Uno spettacolo intimo ed intenso, da non perdere!

INGRESSO €10
RIDOTTO SOCI SMP €5

ATTENZIONE: la capienza della sala è molto limitata, consigliamo di presentarsi in orario!
Hits: 955
0

Posted by on in Aggiornamenti

Dopo l'uscita dell'album "Venì, venì e mi amore" proseguono i concerti di Quinzân con le sue canzoni “cantate in romagnolo e suonate in americano”


i prossimi appuntamenti sono:


giovedì 7 febbraio ore 21 - sala comunale - S.Pietro in Vincoli (RA)


sabato 2 marzo dalle 18 alle 22  - Lòm a Mérz alla Torre di Oriolo - Faenza (RA)


domenica 3 marzo ore 18 - Lòm a Merz a Cà Ridolfi  - Gambellara (RA)


sabato 16 marzo ore 20 - Lòm a Merz cittadino in Piazza Gramsci - Imola (BO)



 

Quinzàn, contadino biologico, vignaiolo e musicista, fondatore del folk festival LA MUSICA NELLE AIE porta in giro per la Romagna e non solo la sua idea di una musica legata strettamente alla sua terra e alla sua lingua, una musica che guardi sia al passato sia al presente e, possibilmente, anche al futuro.

 

brani tratti da VENI VENI E MI AMORE sono ascoltabili qui: http://soundcloud.com/la-musica-nelle-aie

 

Quella di Quinzân non è musica da osteria, anche si ci sono reminescenze popolari molto svagate, e, con la stessa riserva non è liscio. Vien da dire che è molto di più. Quella di proporre il dialetto senza fare archeologia musicale e di mantenere, anzi valorizzare, tutti quegli aspetti che possiamo chiamare “poetici” presenti nelle antiche tradizioni. Uno sforzo e un fenomeno, se vogliamo, culturale prima ancora che musicale. (Settesere)

Quinzân è un artista innamorato della sua terra e della sua lingua. “Venì, venì e mi amore” non fa che raccogliere l'istanza di una folta schiera di amanti della musica e del dialetto (che è sempre una musica) e la traduce in un disco dal grande valore didattico, antologico e squisitamente suonato. (SaltinAria)

 

www.quinzan.it

 

promozione a cura di

La Musica nelle Aie - logofirmamail

www.musicanelleaie.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Hits: 900
0

comunicato con preghiera di pubblicazione e diffusione




Prorogate le iscrizioni a


"La Musica nelle Aie - Castel Raniero in Festa 2013"


testatasito

L'ultimo giorno disponibile per iscriversi sarà


domenica 17 febbraio


Si avvicina a grandi passi l’edizione 2013 di “La Musica nelle Aie – Castel Raniero in Festa”, l'evento che attrae da ogni parte d'Italia gli appassionati della musica folk desiderosi di suonare e ballare sulle verdi e accoglienti colline di Castel Raniero di Faenza (RA)

Con l’intento di dare un po’ più tempo ai gruppi che intendono partecipare al concorso musicale, abbiamo deciso di prorogare a domenica 17 febbraio il termine ultimo entro cui consegnare il modulo e il materiale utili all’iscrizione.

Bando e Modulo d'iscrizione sono consultabili e scaricabili su:



www.musicanelleaie.it



Siamo qui e Vi aspettiamo!

La Musica nelle Aie - logofirmamail
APS “Castel Raniero”
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.musicanelleaie.it
http://lamusicanelleaie.wordpress.com
www.facebook.com/pages/La-Musica-nelle-Aie/113040292071147
http://twitter.com/#!/musicanelleaie
www.youtube.com/user/LaMusicaNelleAie#p/a


 

La Musica nelle Aie – Castel Raniero in Festa


9 – 10 – 11 – 12 maggio 2013


Castel Raniero – Faenza


In collaborazione con:
Comune di Faenza, Provincia di Ravenna, Regione Emilia Romagna, GEV Faenza, MEI, Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, Voci per la Libertà , Imola in Musica, Il Lavoro dei Contadini, Radio Emilia Romagna, Radio Web Sonora, SaltinAria, laScena, Galletti-Boston, Valfrutta, SlowFood


Legge n. 196/2003 e successive integrazioni -Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali: gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio sono i mittenti di messaggi a noi pervenuti oppure provengono da richieste d’iscrizione pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. Nella eventualità che questa e-mail vi fosse giunta per errore, o per qualsiasi altra ragione desideraste non usufruire più di questo servizio, inviateci una e-mail con oggetto “cancella”.
Hits: 886
0

Posted by on in Aggiornamenti
milluminodimeno2013volantino - Copia

 

 


In occasione dell'ormai tradizionale Festa del risparmio energetico "M'illumino di meno" promossa dalla trasmissione Caterpillar e CaterpillarAM su Radio2


La Musica nelle Aie e Guardie Ecologiche Volontarie di Faenza


organizzano


"Amôrta la luz e apeja la vós"


"spegni la luce ed accendi la voce"


fiaccolata notturna per le strade di Castel Raniero con musica e canti popolari


Venerdì 15 febbraio 2013, ore 20,45
campo sportivo di Castel Raniero - Faenza (RA)


muniti di fiaccola, torce a ricarica manuale, frontalini a led
canta, suona e cammina insieme a noi


noi ci mettiamo il bisò, chi vuole può portare qualcosa fatto in casa
con il massimo risparmio energetico e da scambiare e condividere con gli altri




Siamo qui e Vi aspettiamo!


La Musica nelle Aie - logofirmamail







APS “Castel Raniero”
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.musicanelleaie.it
http://lamusicanelleaie.wordpress.com
www.facebook.com/pages/La-Musica-nelle-Aie/113040292071147
http://twitter.com/#!/musicanelleaie
www.youtube.com/user/LaMusicaNelleAie#p/a



La Musica nelle Aie – Castel Raniero in Festa


9 – 10 – 11 – 12 maggio 2013


Castel Raniero – Faenza




In collaborazione con:
Comune di Faenza, Provincia di Ravenna, Regione Emilia Romagna, GEV Faenza, MEI, Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, Voci per la Libertà , Imola in Musica, Il Lavoro dei Contadini, Radio Emilia Romagna, Radio Web Sonora, SaltinAria, laScena, Galletti-Boston, Valfrutta, SlowFood



Legge n. 196/2003 e successive integrazioni -Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali: gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio sono i mittenti di messaggi a noi pervenuti oppure provengono da richieste d’iscrizione pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. Nella eventualità che questa e-mail vi fosse giunta per errore, o per qualsiasi altra ragione desideraste non usufruire più di questo servizio, inviateci una e-mail con oggetto “cancella”.
Hits: 937
0

Posted by on in Aggiornamenti

comunicato con preghiera di pubblicazione e diffusione



Siamo qui!


testatasito

Siamo qui per ricordare a tutti, soprattutto a musicisti e musicanti folk che mancano pochi giorni alla scadenza del Bando per partecipare al concorso musicale di domenica 12 maggio a Castel Raniero.Tutto quello che c'è da sapere lo trovate su www.musicanelleaie.it



ANIMO!



Ancora insieme!


252916slide_homesito

 

È con tanta gioia che annunciamo la conferma della collaborazione tra La Musica nelle Aie e Voci per la Libertà, il festival per i diritti umani!

Voci per la Libertà
torna a
Rosolina Mare
per incoronare esordienti e big
con i prestigiosi
Premio Amnesty Italia Emergenti 2013
e
Premio Amnesty Italia 2013



L'Associazione Voci per la Libertà lancia il bando per il Premio Amnesty Italia Emergenti, dedicato agli esordienti, e vi richiede nomination per il Premio Amnesty Italia, rivolto ai big della canzone italiana.
Condizione necessaria per partecipare ai due concorsi promossi dalla Sezione Italiana di Amnesty International è l'aver in repertorio un brano a sostegno dei diritti umani.



Premio Amnesty Italia Emergenti 2013:
Al via il concorso per trovare i 9 emergenti - band o solisti - che saliranno sul palco per le semifinali e finali tra il 18 e il 21 luglio assieme ad headliner italiani di fama nazionale davanti alla grande folla dell'estate Polesana.
Possono partecipare tutti i gruppi esordienti, anche con contratto discografico, che abbiamo un brano ispirato ad uno o più dei trenta articoli della Dichiarazioni universale dei diritti umani. Il documento riconosce a ogni persona i diritti inalienabili come la libertà di movimento, di pensiero, di culto, di opinione, di associazione ed espressione e garantisce il lavoro, la salute, l'istruzione, la sicurezza individuale e l'uguaglianza davanti alla legge.
Il bando di concorso con tutti i dettagli lo trovate qui: http://www.vociperlaliberta.it/index.php?option=com_content&view=category&id=13&Itemid=16



Premio Amnesty Italia 2013:
Conto alla rovescia per la ricerca dei candidati al Premio Amnesty Italia!
Edita nel 2012, scritta da un big della musica italiana e incentrata sul rispetto dei diritti umani: questo è l'identikit della perfetta nomination da sottoporre alla giuria di critici musicali ed esperti nella Dichiarazione universale dei diritti umani per ottenere il Premio Amnesty Italia.
Negli anni passati il PAI è stato assegnato a Ivano Fossati, Modena City Ramblers, Paola Turci, Samuele Bersani, Subsonica, Vinicio Capossela, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Fiorella Mannoia e Frankie Hi-Nrg.
Se riuscite a trovare un brano con queste caratteristiche, pubblicato tra gennaio e dicembre 2012 da un big della musica italiana a sostegno dei diritti umani, segnalatecelo entro il 31 gennaio a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



I semifinalisti del Premio Amnesty Italia Emergenti ed il vincitore del Premio Amnesty Italia saliranno dal 18 al 21 luglio sull'importante palco di Voci per la Libertà per una festa di musica e diritti in grado di incantare e far ballare Rosolina Mare e l'Italia tutta.
Anche quest’anno dalla terra più giovane d’Italia si alzerà il canto dei diritti umani!


INFO:
Ass Culturale Voci per la Libertà
www.vociperlaliberta.it
www.facebook.com/vocixlaliberta
E.mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel/fax 0425.405562


DIREZIONE ARTISTICA: Michele Lionello
Mobile: +39.339.6322874 – E.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Siamo qui e Vi aspettiamo!

La Musica nelle Aie - logofirmamail

 

 

 

APS “Castel Raniero”

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.musicanelleaie.it
http://lamusicanelleaie.wordpress.com
www.facebook.com/pages/La-Musica-nelle-Aie/113040292071147
http://twitter.com/#!/musicanelleaie
www.youtube.com/user/LaMusicaNelleAie#p/a

 

La Musica nelle Aie – Castel Raniero in Festa
9 – 10 – 11 – 12 maggio 2013
Castel Raniero – Faenza


In collaborazione con:
Comune di Faenza, Provincia di Ravenna, Regione Emilia Romagna, GEV Faenza, MEI, Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, Voci per la Libertà , Imola in Musica, Il Lavoro dei Contadini, Radio Emilia Romagna, Radio Web Sonora, SaltinAria, laScena, Galletti-Boston, Valfrutta, SlowFood


 

Legge n. 196/2003 e successive integrazioni -Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali: gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio sono i mittenti di messaggi a noi pervenuti oppure provengono da richieste d’iscrizione pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. Nella eventualità che questa e-mail vi fosse giunta per errore, o per qualsiasi altra ragione desideraste non usufruire più di questo servizio, inviateci una e-mail con oggetto “cancella”.

 

 
Hits: 952
0

Posted by on in Aggiornamenti
comunicato con preghiera di pubblicazione e diffusione


Siamo qui!


 

testatasito


Siamo qui per iniziare un cammino che ci porterà fino a La Musica nelle Aie 2013, lo faremo con le nostre forze e con l'aiuto di chiunque voglia “darci una mano”, un cammino fatto a piccoli passi, con ponderata moderazione come si conviene di questi tempi ...ma soprattutto fatto "alla nostra maniera".


Siamo qui con un sito completamente rinnovato nella grafica e nei contenuti, lanciando il Bando per il concorso musicale che si svolgerà domenica 12 maggio sulle strade di Castel Raniero.



www.musicanelleaie.it


 

Siamo qui e Vi aspettiamo!


La Musica nelle Aie - logofirmamail

 

 

 

 

APS "Castel Raniero"
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.musicanelleaie.it
http://lamusicanelleaie.wordpress.com
www.facebook.com/pages/La-Musica-nelle-Aie/113040292071147
http://twitter.com/#!/musicanelleaie
www.youtube.com/user/LaMusicaNelleAie#p/a

 


La Musica nelle Aie - Castel Raniero in Festa


9 - 10 - 11 - 12 maggio 2013


Castel Raniero - Faenza


 

In collaborazione con:
Comune di Faenza, Provincia di Ravenna, Regione Emilia RomagnaGEV Faenza, MEI, Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, , Imola in Musica, Il Lavoro dei ContadiniRadio Emilia Romagna, Radio Web Sonora, SaltinAria, laScena, Galletti-Boston, Valfrutta, SlowFood

 

Legge n. 196/2003 e successive integrazioni -Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali: gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio sono i mittenti di messaggi a noi pervenuti oppure provengono da richieste d'iscrizione pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. Nella eventualità che questa e-mail vi fosse giunta per errore, o per qualsiasi altra ragione desideraste non usufruire più di questo servizio, inviateci una e-mail con oggetto "cancella".
Hits: 843
0

Posted by on in Aggiornamenti
Ciao Valter, ci mancherà non incontrarti più per Faenza mentre sfrecci in bicicletta, sorridi e saluti (sempre tu per primo!), ci mancherà la tua voglia di fare, di trovare nuovi stimoli, nuove idee (mai banali!), ci mancherà non poter mai più bere romagnolo insieme a te.

Ciao Valter e grazie per la tua voglia di fare star bene la gente.

La Musica nelle Aie


Nella notte tra venerdì e sabato, intorno alle 4 di mattina, stava rientrando a casa sua dopo una giornata di lavoro. Sul pianerottolo di casa sarebbe stato raggiunto da un malore che non gli ha lasciato tregua. Aveva appena 45 anni.
 In città lo conoscevano in tanti, Valter Dal Pane era uno dei principali artefici del divertimento delle notti faentine, ormai un'istituzione. Aveva gestito la discoteca Ippopotami a Brisighella, ideato la cena itinerante ed il Cinemadivino, e da 11 anni era titolare dell'Osteria della Sghisa assieme al suo socio Gianmaria. Insomma, chi aveva fatto "baracca" a Faenza almeno una volta non poteva non conoscerlo.
Hits: 900
0

Posted by on in Aggiornamenti
Baccanale 2012
Lo sposalizio tra cibo e musica secondo il Piolo

Martedì 6 novembre

Sulle note della tradizione romagnola :

Quinzan in concerto


“Venì, venì e mi amore zir


Menù a 26 Euro

Bruciatini di pancetta e frittella di squacquerone
Sfoja lorda in brodo con tartufo di stagione
Uccellini scappati e polpettine in umido con polentina di mulino e cavolo stufato
Zuccherini e ciambella con zabaione di cagnina
In abbinamento i vini della tenuta Ca' Lunga

info:
http://www.osteriadelpiolo.com/
Hits: 891
0

Posted by on in Aggiornamenti

FESTA PAESANA DI  AMBIENTE E DI CACCIA
GRANAROLO FAENTINO
7-8-9-10-11-12
Novembre 2012


con il Patrocinio del COMUNE DI FAENZA
XXXI
EDIZIONE



con la collaborazione di:
LA MUSICA NELLE AIE


PROGRAMMA


mercoledì 7

Ore 18,30 APERTURA FESTA PAESANA Apertura esposizioni e mostre
Ore 19,00 Mostra Mercato
Ore 21,00 Dalla MUSICA NELLE AIE, presentazione del nuovo album di QUINZAN

giovedì 8

Ore 11,30 GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’ Pranzo anziani, disabili e bimbi
con Musica ed Animazione di Luca Piazza pianobar
Ore 19,00 Mostra Mercato
Ore 21,00 Musica tradizionale con il gruppo «L’ASINO E IL FIORE»

venerdì 9

Ore 12,00 GIORNATA PROMOZIONALE PER LE AZIENDE - Pranzo per i
dipendenti delle aziende locali. Prenotazione allo 3331410479 - B e v a n d e i n
omaggio. Turni ore 12,00-12,45-13,30. Non si effettua asporto.
Ore 19,00 Mostra Mercato
Ore 21,00 Musica tradizionale con «FEMME FOLK»

sabato 10

Ore 9,30 Visita guidata alla Festa con i ragazzi delle scuole con intrattenimento e merenda
Viaggio nello spazio con L’astronomo
Dimostrazione per i ragazzi delle scuole del Volo del Colombo
Esibizione di scuola di tiro con l’arco con «L’ARCAIO»
Ore 14,00 4° Memorial LUCIANO ZANI - Corsa Podistica competitiva con montepremi e corsa
non compe t i t iva con pr emio a tut t i i pa r t e c ipant i . In col l abor a z ione con
Podistica Cotignolese.
Ore 13,30 Mostra Mercato con Hobbistica, Modernariato, Antiquariato
Ore 21,00 Musica tradizionale romagnola con il gruppo «LA CARAMPANA»
Continua il viaggio nello spazio con L’astronomo

domenica 11

SAN MARTINO ALLA FESTA
Ore 9,00 TORNEO DI CALCIO “I l Cinghi a lone” Pr e s so i l c ampo spor t ivo.
Ore 9,00 TORNEO DI PALLAVOLO SENIORES FEMMINILE
Ore 9,30 Mostra Mercato con Hobbistica, Modernariato, Antiquariato                                                                                                                                Creazioni laboratori e giochi a cura del Ludobus dell’associazione Kaleidos                                                                                                                                   LO STAND RIMANE FUNZIONANTE PER PICCOLO RISTORO TUTTO IL POMERIGGIO

Ore 14,00 Esibizione del Volo del Colombo
La biblioteca di Granarolo allieterá piccoli e grandi con la presentazione
di 3 letture animate
TORNEO DI PALLAVOLO: FINALI
La musica popolare con la BANDA DEL PASSATORE di BRISIGHELLA
E LE MAGICHE FRUSTE DI ROMAGNA.
Esibizione e scuola di tiro con l’arco con l’ARCAIO
Ore 21,00 Musica anni 30 e 40 con MARAMAO ITALIAN SWING BAND

lunedì 12

Ore 20,00 Mostra Mercato con Hobbistica, Modernariato, Antiquariato
Ore 21,00 Gran finale con la musica popolare dei MELARDOTT

Hits: 1009
0

Posted by on in Aggiornamenti
Sangiovese e bollicine per brindare ai dieci anni di GiovinBacco!
Tante novità nell'edizione 2012 della manifestazione. L'appuntamento è al Pala De André di Ravenna il 9, 10 e 11 novembre.

Enogastronomia, musica e divertimento in compagnia. Profumi, sapori e piacere degli occhi. Vino, prodotti del territorio e degustazioni libere. Sono questi gli ingredienti della decima edizione di GiovinBacco che va in scena a Ravenna, al Pala De André, in Viale Europa 1, nei giorni 9, 10 e 11 novembre. La rassegna del decennale prosegue nella sua filosofia intesa a portare l'Italia a Ravenna e il Sangiovese in giro per l'Italia, ispirandosi ai principi base del movimento Slow Food.
L'INAUGURAZIONE DI "GIOVINBACCO. SANGIOVESE IN FESTA" 2012 è prevista per venerdì 9 novembre alle ore 17 Al taglio del nastro da parte del Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci parteciperà la squadra del Romagna Rugby Football Club; dopo il taglio del nastro, inaugurazione anche della mostra "Lunario e sapori delle Romagne" allo Spazio Slow Food.

LA MUSICA NELLE AIE. Nella tensostruttura esterna del Pala De André quest'anno si svolgeranno anche due concerti gratuiti di musica popolare dell'associazione "La Musica nelle Aie". Il sabato alle ore 18.30 concerto di Quinzân, la domenica alla stessa ora concerto dei Radìs. 

sito ufficiale di GiovinBacco
Hits: 905
0

Posted by on in Aggiornamenti

Quinzân in concerto


"VENI', VENI' E MI AMORE zir"



ecco le prime date:


26 ottobre


Castel Bolognese


Teatro comunale, ore 20,30


6 Novembre


Imola


Baccanale 2012


Osteria del Piolo, ore 20,oo


7 Novembre


Granarolo Faentino


Festa paesana, ore 20:30



10 Novembre


Ravenna


Pala de Andrè


Giovinbacco, ore 18:00



11 Novembre


Faenza


Cortile Banca di Romagna, ore 18:00


 

 

promozione a cura di



www.musicanelleaie.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel. 335 429022 (Aldo Foschini)
Hits: 1002
0
Hits: 916
0

comunicato con preghiera di pubblicazione e diffusione




La Musica nelle Aie è lieta di annunciare


 



VENI’, VENI’ E MI AMORE


il nuovo album di Quinzân


edito da Galletti-Boston



concerto di presentazione


giovedì 25 ottobre, ore 20,30


Teatro dei Filodrammatici


viale Stradone 7 - Faenza


interverranno tutti i musicisti che hanno partecipato alla realizzazione dell'album


 
VENI’, VENI’ E MI AMORE

2012 - Ed. Galletti-Boston


Questo nuovo album di Quinzân, come i precedenti, non si sofferma su un unico genere musicale, ma ne attraversa diversi con la ricerca di avvicinarsi sempre di più alla Romagna, terra tradizionalmente abituata ad assorbire e fare propri suoni provenienti da altre parti del mondo.

L'album vede la partecipazione di molti musicisti, primi fra tutti Mirko Monduzzi, chitarra dei “Saluti da Saturno” che ha arrangiato e curato artisticamente i brani e Andrea Sarneri alla fisarmonica e alle tastiere oltre che responsabile delle registrazioni.

Da segnalare il contributo fondamentale alle voci di Luisa Cottifogli, già nei “Quintorigo”, di Serena Bandoli e di Marco Vitali, importante la presenza in alcuni brani dei “Musicanti di San Crispino” e dei “Radìs”.


L’ascolto è un piccolo viaggio all’interno del giorno della vita.

L’inizio, il mattino, è rappresentato dalla filastrocca “Giovan Trabiccola” cantata insieme a un coro di bambini e dal tradizionale “Venì, venì e mi amore” in cui una fanciulla al sorgere del sole sogna il momento in cui potrà incontrare l’amato.

Il giorno prosegue con “In Paradìs”, versione romagnola del primo successo di Van Morrison e continua con un’interpretazione “bandistica” de “Il grillo e la formica”, tradizionale per bambini presente dalla Toscana al Veneto.

“Martino e Marianna” è ancora un tradizionale per bambini che univa al canto il ballo, si tratta di un litigio tra moglie e marito a lieto fine.

“In prëst” è un valzer lento e malinconico il cui testo in dialetto romagnolo ci ricorda che in fondo niente è davvero nostro; il brano successivo, “L’è u murador” è di nuovo un tradizionale in dialetto suonato dai “Musicanti di San Crispino”.

“Cumatcemta”, scritto a due mani con Mirko Monduzzi, ci porta verso i territori del sogno, una canzone crepuscolare che prepara l’arrivo dei canti della sera, allegri o malinconici che siano.

“Par un basì” è una canzone surreale e grottesca scritta da Enzo Jannacci trasportata in romagnolo, mentre “Quinzân e Piripaja”, scritta sulla musica di “Camouflage” di S. Ridgway, è una storia che parla di amicizia e di guerra.

“E marafòn” è una canzone di liscio scritta da Ely Nery nel 1965 che Quinzân reinterpreta alla sua maniera, mentre “Zavaj” è il sogno di volare e far volare nel cielo tutti gli stanchi di essere fissi a terra.

“Din don” è una dolcissima ninna nanna tradizionale in cui ritroviamo la voce bellissima di Luisa Cottifogli che chiude con i suoi cori sognanti anche il brano successivo “La not”, nato da una poesia di Nino Pedretti, poeta Santarcangiolese. Il brano è aperto dall’intensa voce di Serena Bandoli che recita il testo tutto incentrato sulla notte come immagine della fine della vita.

Il brano successivo, “Stuglé”, è come un piccolo omaggio da aggiungere a un disco in effetti già concluso, la partecipazione dei Radìs testimonia la fattiva collaborazione a un progetto musicale condiviso, quello di trovare una nuova strada alla musica romagnola.





Quinzân contadino biologico, vignaiolo e musicista, fondatore del folk festival LA MUSICA NELLE AIE,  dal 1996 ha dato vita al suo progetto di trovare una nuova strada alla musica romagnola  suonando nelle situazioni le più varie: teatri, sagre, radio e televisione.

Dopo  aver pubblicato un vinile a nome Pietro Bandini (“Sguardi al cielo”), assume lo pseudonimo di Quinzàn dal  soprannome in dialetto della propria famiglia; escono  due album che  ottengono consensi di pubblico e critica: “U ‘n piôv” del 1998 e “Lòm a mêrz” del 2003, che riceve il premio  MEI come miglior disco dell’anno della regione. Canzoni  da entrambi gli album vengono trasmesse a Rai Radio1 e Rai Radio 2 all’interno dei programmi “Demo”, “Caterpillar” e “Fuori Giri”; da segnalare la partecipazione alla trasmissione tv “Follia rotolante” di Rai 2 e tra le recensioni di “Lòm a mêrz”, quella di Massimo Cotto su “Max”.

Collaborazioni vengono poi realizzate con artisti del calibro di Ivano Marescotti, Giuseppe Bellosi, Giovanni Nadiani e  musicisti quali Luca Bonucci, Fabrizio Tarroni, Serena Bandoli, Luisa Cottifogli e nel 2010 con Massimo Bubola, il cantautore de “Il cielo d’Irlanda” e collaboratore di Fabrizio De Andrè. Sempre nel 2010 gli viene attribuito il premio “IMOLA IN MUSICA” e il “FAENZA MUSIC AWARD”.

Nel 2012 a quasi dieci anni dal precedente “Lòm a mérz” esce il terzo album di Quinzàn “Venì, venì e mi amore” edito dalla Galletti-Boston.

In questo tempo Quinzàn oltre ad aver impegnato tempo ed energie per  “LA MUSICA NELLE AIE”, Folk Festival apprezzato e noto a livello nazionale, ha continuato a portare in giro per la Romagna e non solo la sua idea di una musica legata strettamente alla sua terra e alla sua lingua, una musica che guardi sia al passato sia al presente e, possibilmente, anche al futuro.





Promozione a cura di:


APS "Castel Raniero" - musicanelleaie

www.musicanelleaie.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel. 335 429022 (Aldo Foschini)




C&P 2012 Galletti-Boston srl/ Faenza. www.galbost.com   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.





Legge n. 196/2003 e successive integrazioni -Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali: gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio sono i mittenti di messaggi a noi pervenuti oppure provengono da richieste d'iscrizione pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. Nella eventualità che questa e-mail vi fosse giunta per errore, o per qualsiasi altra ragione desideraste non usufruire più di questo servizio, inviateci una e-mail con oggetto "cancella".





Hits: 1060
0